I Pokémon invadono una grande catena di super e ipermercati

La fatidica caccia ai Pokémon sbarca anche nei punti vendita Carrefour! Proprio in questi giorni, tutti gli pseudo-allenatori interessanti a catturare nuovi Pokémon per completare il gioco nel minor tempo possibile, potranno trovare un vero e proprio raduno nei pressi di oltre cento punti vendita Carrefour, diventando così la prima insegna in Italia ad aver attuato una trovata pubblicitaria e una strategia di marketing incentrata sulla virale caccia ai Pokémon. 

 

Come è stata possibile una simile iniziativa? Intorno ai punti vendita sono stati attivati dei moduli esca per consentire ai cercatori di Pokémon di aumentare il numero di esemplari catturati. Esche che riempiranno la famosa catena GDO di fanatici cacciatori che hanno reso così popolare il videogioco sviluppato da Niantic

 

 

 

Mai come in questi giorni le pagine social di Carrefour sono attive  per permettere al maggior numero di persone di poter seguire tutti gli aggiornamenti di un' iniziativa che prevede una vera e propria invasione all'interno dei punti vendita più rinomati, situati in zone altamente popolose.

 

Sono tante le domande che sorgono spontanee vedendo il numero di eventi che vengono quotidianamente organizzati ponendo al centro delle operazioni pubblicitarie proprio i Pokémon, ma sarà davvero questa la nuova frontiera dello "shopping experience"? La risposta di Grégoire Kaufman, Direttore Commerciale e Marketing di Carrefour Italia, non lascia spazio a commenti: “Pokémon GO ha rivoluzionato l'esperienza di gioco, così come Carrefour ha stravolto il mondo della grande distribuzione. Due realtà innovative si incontrano e siamo per questo molto soddisfatti di attuare un'iniziativa che in modo simpatico e innovativo può coinvolgere giocatori e non solo"

 

Su un punto ben preciso non possiamo far altro che essere d'accordo: Pokémon GO ha rivoluzionato completamente il modo di intendere ed intraprendere un videogioco, capace di porre il giocatore e l'ambiente che che lo circonda come protagonisti assoluti della famosa applicazione. Nonostante ciò, la speranza è che la situazione non sfugga completamente di mano diventando del tutto ingestibile, ma probabilmente è già troppo tardi! 

 

Tamion Jacopo

 

Fonte: foodweb.it

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Ok Marland (mercoledì, 01 febbraio 2017 13:20)


    Yesterday, while I was at work, my sister stole my iPad and tested to see if it can survive a thirty foot drop, just so she can be a youtube sensation. My apple ipad is now destroyed and she has 83 views. I know this is completely off topic but I had to share it with someone!

  • #2

    Jani Whitsett (giovedì, 02 febbraio 2017 17:13)


    You actually make it appear so easy together with your presentation however I find this topic to be actually one thing which I believe I might never understand. It seems too complicated and extremely vast for me. I'm having a look ahead to your next publish, I will try to get the hang of it!