Kellogg's promuove il rilancio dei cereali aprendo il primo store a Times Square

La multinazionale statunitense, Kellogg's, sbarca a Times Square con un progetto davvero interessante per rilanciare il consumo di cereali ormai in declino da diversi anni. Proprio nella famosa piazza di New York è stato aperto il primo store americano, inaugurato in occasione della festa dell'Indipendenza del 4 Luglio. 

 

Un vero e proprio ristoro dove poter consumare una nutriente prima colazione, in cui una tazza di cereali con latte costerà 7,50 dollari, mentre cereali con gelato costeranno 9,50 dollari. Le ultime indiscrezioni riportate dal New York Times dicono che il menù è stato studiato direttamente da Christina Tosi, fondatrice del Momofuku Milk Bar di New York e giudice di Masterchef Usa. Tra le svariate guarnizioni i clienti potranno trovare anche polvere di tè verde e scorza di limone, evidenziando anche la possibilità di poter vincere importanti premi come i biglietti del gettonassimo spettacolo di Broadway "Hamilton".

 

Anthony Rudolf, gestore dello store newyorkese, ha affermato come la missione di questa nuova apertura sia quella di promuovere la tradizione, ma anche permettere ai consumatori di poter guardare una tazza di latte con occhi diversi. 

 

Andrew Shripka, vicedirettore marketing dell'azienda, ha affermato come lo store ed il progetto Kellogg's è stato studiato attentamente per poter garante una buona colazione ad un ottimo prezzo a chiunque voglia ripercorrere la tradizione del cereale

 

Tamion Jacopo

 

Fonte: ansa.it

Scrivi commento

Commenti: 0