La Nazionale Italiana apre al tricolore anche sulle nostre tavole

Non poteva essere altrimenti! Uno studio condotto dal Polli Cooking Lab, l'osservatorio sulle tendenze alimentari dell'omonima azienda toscana, ha elaborato i pareri di circa 70 esperti di rinomati chef italiani e nutrizionisti per stilare il cosiddetto "piano alimentare perfetto" per permettere agli italiani di seguire nella miglior maniera possibile il cammino della tanto amata Nazionale Italiana in occasione degli Europei di calcio, i quali hanno preso il via da pochi giorni in Francia, paese ospitante della celebre manifestazione calcistica. 

 

Secondo i pareri e le voci degli esperti, il segreto per un cammino vincente sta proprio nel portare il tricolore e il tanto ricercato "Made In Italy" anche a tavola. La maggior parte dei volti chiamati in causa hanno consigliato e promosso il consumo di insalate di riso e pasta fredda, piatti semplici da preparare con l'utilizzo di ingredienti genuini e leggeri. Le tavole dovranno essere imbandite anche di verdura e frutta, senza dimenticare il pesce, l'acqua minerale e un bel bicchiere di vino Doc o di birra italiana

 

Roberto Conti, executive chef del ristorante Trussardi alla Scala di Milano, afferma a gran voce che sulle tavole degli italiani l'importanza di consumare prodotti della propria terra come pomodoro, mozzarella di bufala e basilico, creando una Caprese che è da sempre considerato un piatto smart, saporito e perfetto per accompagnare gli incontri con gli amici durante la visione delle partite della Nazionale. I consigli dello chef proseguono con un classico spaghetto aglio, olio e peperoncino, per dare così vita ad un piatto ricco di sapori semplici ed immediati. Senza dimenticarsi del piatto tipico italiano per eccellenza, ovvero la pizza, consumata come antipasto o spezza-fame.  

 

In compagnia di queste splendide pietanze che sanno d'Italia, solo nel mese di Giugno, gli italiani potranno degustare la speciale Birra Moretti tricolore in edizione speciale "omaggio all'Italia". 

 

Pietro D'Agostino, chef stellato del ristorante La Capinera, racconta come gli italiani devono associare gli ingredienti da utilizzare per comporre i propri piatti proprio ai colori del tricolore: il verde delle verdure dell'orto, il bianco del buon pesce azzurro ed il rosso del pomodorino di Pachino. Ecco servito un piatto semplice, sano e genuino in grado di consentirci tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno per seguire con la massima attenzione il cammino della Nazionale Italiana. 

 

Dei suggerimenti interessanti che andrebbero seguiti non solo in occasioni di queste grandi manifestazione, ma ogni giorno dell'anno, per permettere agli italiani di sfruttare al meglio le potenzialità che i nostri prodotti e che il nostro territorio ci offre!

 

Tamion Jacopo 

 

Fonte: ansa.it

Scrivi commento

Commenti: 0