La ciliegia, un frutto amato per il gusto e per le tante proprietà

Essendo maggio inoltrato, iniziano a vedersi sui banchi di mercati e supermercati le prime ciliegie, frutti molto amati da gran parte della popolazione. Date le diverse proprietà presentanti sul nostro organismo, è bene approfittare di esse fin quando sono di stagione.

La ciliegia è il frutto del ciliegio, pianta presente nella zona mediterranea da circa 3.000 anni che fiorisce in primavera contemporaneamente con la comparsa delle foglie.

La composizione vede questo frutto composto per l’82 % da acqua, il 12,8 % da zuccheri, l'1 % da proteine, il 2 % da fibre alimentari, e lo 0,5 % da ceneri.

 

Oltre ad essere molto dolce ma dall'apporto calorico basso, pari a 50 kcal ogni 100 assunti, la ciliegia è in grado di fornire diversi elementi funzionali come vitamina A, vitamina C, vitamine del gruppo B e sali minerali tra cui ferro, calcio, magnesio, potassio e zolfo. Ad essi si sommano oligoelementi importanti come rame, zinco, manganese e cobalto.

 

La presenza di melatonina naturale è in grado di favorire il sonno, e gli antiossidanti contenuti, soprattutto le antocianine,  aiutano il nostro organismo a contrastare l'invecchiamento provocato dai radicali liberi e portano benefici al sistema cardiovascolare. È stato infatti confermato, in base ad esperimenti svoltisi in Michigan, che il consumo di ciliegie ridurrebbe di molto la percentuale di colesterolo nel nostro organismo.

 

Le ciliegie hanno importanti proprietà depurative, remineralizzanti ed energetiche. Aiutano a depurare il fegato e a regolare la sua attività. Presentano proprietà diuretiche e lassative, e per questo sono indicate per chi soffre di stipsi.  Il loro contenuto equilibrato di sali minerali e vitamine aiuta a ricaricare l'organismo di energia e di sostanze nutritive utili. 

 

Grazie alla presenza dei flavonoidi, in combinazione con le vitamine A e C, l’assunzione di ciliegie stimola infine la produzione di collagene, apportando così benefici alla nostra pelle.

 

Che aspettate? Approfittate della stagione e fatene una bella scorpacciata!

 

Bellatore Marco

 

Fonti: greenme.it, mr-loto.it

 


Scrivi commento

Commenti: 0