Torino si prepara ad accogliere "Terra Madre Salone del Gusto" a partire dal 22 Settembre

Giornata importante quella del 17 Maggio per la città di Torino, dove è stato finalmente presentato il nuovo progetto di "Terra madre Salone del Gusto" 2016. 

 

A 20 anni dalla nascita del famosissimo Salone del Gusto, Torino si prepara nuovamente ad accogliere l'evento a partire dal 22 al 26 settembre

 

Il tema portante di quest'edizione particolari sarà "Voler bene alla terra", un argomento capace di creare discussioni e dibattiti, ma anche grandi punti di incontro. 

 

Un'edizione "particolare" poiché per la prima volta l'evento uscirà dal polo fieristico e si propagherà per gran parte della città di Torino per poter venire incontro al pubblico e coinvolgere così il maggior numero di visitatori. I programmi prevedono l'allestimento di un grande mercato che coprirà il Parco del Valentino, via Roma, piazza San Carlo e piazza Castello, passando per il cortile di Palazzo Reale, senza dimenticare che le attività e gli stand proseguiranno anche all'interno dei musei come quello del Cinema, di Arte Orientale ed Egizio

 

Non per caso quest'anno la manifestazione cambia nome, portando "Terra Madre" ad una posizione di maggiore centralità per sottolineare l'importanza della Comunità del cibo che si insedia in tutto il mondo ed evidenza valori estremamente importanti come la responsabilità sociale e la sostenibilità 

 

Ci aspetta un evento incredibilmente affascinante che ci permetterà ancora una volta di entrare ancor più a contatto con il cibo e gli alimenti della nostra e di tante altre tradizioni e culture. Per chi non sta più nella pelle è possibile consultare l'intero programma sul sito www.salonedelgusto.com

 

Tamion Jacopo 

 

Scrivi commento

Commenti: 0