Una ricetta semplice e veloce: Barrette Energetiche con avena, mandorle e cioccolato

Oggi vi proponiamo una ricetta tanto semplice e veloce quanto particolare, consigliataci dal ciclista professionista Carlo Franco: le barrette energetiche fatte in casa.

 

Date le ingenti quantità di energia di pronto consumo di cui necessitano gli sportivi, questo alimento saprà accompagnarvi nella vostra attività al meglio, rendendo la fatica un po' più piacevole e gustosa.

 

Le barrette sono in grado di fornire la bellezza di 150 Kcal in soli 40 grammi, in un mix di leggerezza e masticabilità.

Consigliamo perciò questa ricetta a tutti coloro che desiderano cimentarsi nello sport, ma anche a chi desidera semplicemente gustare uno snack a casa sul proprio divano, in quanto abbiamo sicuramente maggior coscienza di ciò che prepariamo con le nostre mani rispetto a ciò che acquistiamo nei supermercati senza conoscerne la totalità degli ingredienti e le modalità di produzione.


Ingredienti (30-35 barrette):

  • 200 g fiocchi d'avena piccoli
  • 200 g farina d'‎avena‬
  • 300 g mandorle tritate
  • 100 g ‪di cioccolato‬ fondente (almeno 75%)
  • 1 mela
  • 2 banane
  • 90 g miele
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito 

Procedimento:

 

Le modalità di preparazione sono tra le più semplici. Non dovete fare altro che tagliare in piccoli pezzi la mela e le banane (che funzioneranno da dolcificante naturale al posto dello zucchero raffinato) e porli in un pentolino a riscaldare con mezzo bicchiere d'acqua fino a quando diventano molto morbidi. 

 

Successivamente ponete in una ciotola capiente tutti gli ingredienti, compresa la frutta appena riscaldata, e mischiate fino all'ottenimento di un impasto omogeneo, ben amalgamato e leggermente appiccicoso.

 

Porre l'impasto su di una teglia creando dei rettangoli dello spessore di mezzo centimetro e cuocere in forno a 180°C per 20 minuti. Stare bene attenti a non far seccare troppo le barrette, ma mantenerle in un giusto stato di morbidezza.

 

Gustatevi le barrette e godetevi la carica di energia!

 

Bellatore Marco

 


Scrivi commento

Commenti: 0