Ricetta Pastiera Napoletana

 

Classico dolce della tradizione napoletana, ha origini molto antiche. In passato veniva preparato per celebrare l'avvento della primavera, e proprio per questo con il passare del tempo è diventato il tipico dolce della tradizione pasquale. 

E' costituita da una torta di pasta frolla croccante ripiena di un morbido impasto di ricotta, grano bollito, uova, spezie e canditi.


Ingredienti:

Ripieno:

400 g di ricotta romana

350 g di zucchero

3 uova intere + 1 tuorlo

350 g di grano precotto

25 g di burro

250 ml di latte

50 g di cedro candito

1 bustina di vanillina

1 punta di cucchiaino di cannella

25 g di acqua di fiori d'arancio

Buccia di un limone

Pasta Frolla:

500 g di farina tipo "00"

200 g di zucchero

120 g di burro

3 uova intere 



Procedimento:

Per iniziare, è necessario scolare per bene tutta la ricotta, eliminando tutto il siero residuo.

 

Per preparare la pasta frolla, mescolare per bene la farina, il burro freddo a pezzi e lo zucchero. Una volta ottenuta la sabbiatura, aggiungere i tuorli d'uovo e impastare il tutto a mano fino al compattamento degli ingredienti. Ottenuto da questi un panetto di pasta, appiattirla leggermente, avvolgerla in pellicola e infine lasciarla in frigo per circa un'ora.

 

Per preparare la crema di grano, cuocere il grano, il burro, la buccia di limone e mezzo bicchiere di latte a fuoco medio fino ad ottenere una crema densa e asciutta (ci vorranno circa 20 minuti). Far intiepidire il tutto.

 

 

 

Versare in una ciotola la ricotta e lo zucchero, lavorarli con una frusta fino ad ottenere un composto cremoso, quindi unire una alla volta le uova, il latte, la vanillina, l'acqua di fiori d'arancio, la cannella in polvere e i canditi. Successivamente aggiungere la crema di grano precedentemente ottenuta e continuare a mescolare.

 

 

 

 

Prendere il panetto di pasta frolla, esportarne una parte che verrà utilizzata per le losanghe, e stendere quello rimasto in modo da foderare la teglia.

 

Versare il ripieno in modo che raggiunga il bordo della teglia, e successivamente formare le losanghe con la pasta frolla precedentemente separata. Porre le losanghe sulla parte superiore in modo da farle aderire bene ai bordi, disponendole a griglia. 

 

Infornare la pastiera in forno preriscaldato a 160°C per 80 minuti. Dopo 60 minuti coprire con carta da forno e proseguire la cottura.

 

Una volta pronta, estrarre la pastiera e lasciarla raffreddare

 

Subito prima di servire, cospargere con zucchero a velo.

 

 

Non ci resta che augurarvi buon appetito!

 

Bellatore Marco

 


Scrivi commento

Commenti: 0