Scandalo Mars: trovata della plastica all'interno delle barrette

Tutti le abbiamo assaggiate almeno una volta nella nostra vita, chi per togliersi un semplice sfizio e chi perché ne è davvero goloso.

 

Le barrette Mars sono uno degli snack più venduti e consumati negli Stati Uniti e nel resto del mondo, ma questa volta il ricco produttore americano Mars ha dovuto avere a che fare con un "errore" piuttosto grossolano, il quale l'ha portato a dover richiamare le sue famose barrette di cioccolata dagli scaffali di ben 55 paesi

 

Dopo appurate analisi sono stare riscontrare tracce di plastiche all'interno degli snack esportati in Germania. Tra i paesi interessati al richiamo è presente anche l'Italia e l'allarme è stato subito lanciato dalla famosa azienda per evitare problematiche ed eventuali rischi per la salute umana.

 

Secondo quanto riportato dal comunicato stampa della Mars, pubblicato sul sito dell'autorità per la sicurezza alimentare in Olanda, la plastica ritrovata all'interno del prodotto potrebbe portare addirittura al soffocamento. Oltre alle barrette Mars, sono a rischio anche quelle chiamate Snickers, Milk Way, Celebrations e Mini Mix

 

Occhi aperti e attenzione a ciò che mangiamo!

 

Tamion Jacopo

Fonte: Ansa.it

 


Scrivi commento

Commenti: 0